L’ARMONIA DEL GESTO. Giuseppina Matis Albezzano – percorsi artistici

Posted on Posted in Eventi
Giuseppina Matis Albezzano

è nata a Isola d’Asti, ma vive e lavora a Madonna dell’Olmo. È pittrice e incisore. Ha frequentato la scuola libera del nudo all’Accademia Albertina di Torino avendo come maestro Vincenzo Gatti e l’Accademia di Belle Arti di Cuneo. Ha partecipato a di-verse mostre e manifestazioni artistiche. Espone dal 1975 in collettive e personali a Cuneo e in Italia, ma anche all’estero tra cui Francoforte e Parigi, e a Los Angeles in occasione dei Giochi Olimpici. Membro di varie Accademie e istituzioni culturali, da anni cura la realizzazione di prodotti relativi all’arte e all’ambiente in collaborazione con l’Unesco. Le sue opere sono molte realistiche, in quanto mostrano una grande attenzione per i particolari degli oggetti raffigurati. Il richiamo ai maestri del ‘900 del metafisico e del realismo mitico è d’obbligo. Gli elementi grafici sono domi-nati dalla linea che supera il soggetto naturalistico per poi rilevarne gli aspetti più fantastici. Viene utilizzata principalmente la tecnica all’acquaforte. Disegna a sanguigna figure di donne molto naturali, che trasmettono una femminilità dolce e serena e dipinti ad olio con tecnica fotografica, a trompe l’oeil. “E che dire dei colori e dei messaggi – scrive Francesco Boneschi – autentiche voci della natura che la nostra pittrice filtra con un verismo inquietante, a riprova che l’arte, più che una produzione di effetti estetici è una creazione di “valori culturali”.inviti Matis (1)_Pagina_1

Principali mostre: Roma. Villa Panphili – Los Angeles. Interntional Hall (su invito del Centro Eu-ropeo di Iniziative Culturali in occasione dei XXIII Giochi Olimpici) – Cuneo. Circolo ‘L Caprissi, per-sonale.

Hanno scritto di lei: Felice Barroero, Antonio Ferrero, Francesco Boneschi, V. Gubitosi, Otello Parenti di Montecuccolo, Paolo Signanir e Sergio Arneodo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *